Programma Fesr 2021-2027

Programma regionale del Fondo europeo di sviluppo regionale

Il Programma regionale (Pr) dell'Emilia-Romagna è il documento di programmazione che definisce strategia e interventi di utilizzo delle risorse  assegnate alla Regione dal Fondo europeo di sviluppo regionale (Fesr), nel quadro della Politica di coesione. Attraverso il Fesr, si lavora per rafforzare la coesione economica, sociale e territoriale dell'Unione europea e ridurre il divario di sviluppo tra le sue regioni, con 5 obiettivi strategici per il 2021-2027: un'Europa più intelligente, più verde, più connessa, più sociale, più vicina ai cittadini.

Il Programma della Regione è definito in stretta coerenza con le principali strategie europee e nazionali che individuano nella transizione ecologica e digitale i due pilastri dello sviluppo economico e sociale dei territori, rafforzandone la coesione. Segue inoltre una visione strategica e unitaria della programmazione dei fondi europei, nazionali e regionali, che ha assunto come priorità il Green Deal e l’Agenda 2030.

Programma

Il Programma Fesr è strutturato in quattro priorità, corrispondenti a diverse linee di intervento, ciascuna delle quali prevede obiettivi specifici e azioni.

  1. Ricerca, innovazione e competitività
  2. Sostenibilità, decarbonizzazione, biodiversità e resilienza
  3. Mobilità sostenibile e qualità dell'aria
  4. Attrattività, coesione e sviluppo territoriale

A queste si aggiunge l'Assistenza tecnica, funzionale alla gestione del Programma.

Il Programma sostiene un rilancio capace di coniugare qualità del lavoro, incremento della produttività e valore aggiunto, innovazione tecnologica, ambientale e sociale, attrattività e apertura internazionale. Così si accompagna il sistema regionale nella transizione ecologica e nella trasformazione digitale, contribuendo a ridurre le diseguaglianze economiche, sociali, di genere, generazionali e territoriali. 

Risorse

 Per l'attuazione del Programma regionale Fesr in Emilia-Romagna sono disponibili 1.024.200.000€.

distribuzione_risorse.png

Oltre il 30% delle risorse complessive è destinato alla lotta al cambiamento climatico, orientando le attività previste nel Programma - sia in modo dedicato che trasversale - alle soluzioni e agli interventi per un’economia verde, sostenibile e resiliente.

Per approfondire 

    Azioni sul documento

    pubblicato il 2022/07/27 11:10:00 GMT+2 ultima modifica 2022-07-27T17:06:07+02:00

    Non hai trovato quello che cerchi ?