Documenti Programma regionale Fesr 2021-2027

Verso l'approvazione del nuovo Programma

L'Assemblea legislativa ha dato il via libera al Programma regionale Fesr 2021-2027 (pdf1.75 MB) con delibera n. 68 del 2 febbraio 2022. Il Programma è stato inviato alla Commissione europea per l’approvazione.

Con il Programma regiornale Fesr, la Regione intende sostenere un rilancio capace di coniugare qualità del lavoro, incremento della produttività e valore aggiunto, innovazione tecnologica, ambientale e sociale, attrattività e apertura internazionale, accompagnando il sistema regionale nella transizione ecologica e nella trasformazione digitale e contribuendo a ridurre le diseguaglianze economiche, sociali, di genere, generazionali e territoriali, tenendo conto anche dei contributi che saranno inviati tramite il processo di Valutazione ambientale strategica Vas.

Per raggiungere tali obiettivi e affrontare le sfide delineate, il Programma si articola in 4 priorità:

Ricerca, innovazione e competitività

  • Sviluppare e rafforzare le capacità di ricerca e di innovazione e l'introduzione di tecnologie avanzate
  • Permettere ai cittadini, alle imprese, alle organizzazioni di ricerca e alle autorità pubbliche di cogliere i vantaggi della digitalizzazione
  • Rafforzare la crescita sostenibile e la competitività delle PMI e la creazione di posti di lavoro nelle Pmi, anche grazie agli investimenti produttivi
  • Sviluppare le competenze per la specializzazione intelligente, la transizione industriale e l'imprenditorialità

Sostenibilità, decarbonizzazione, biodiversità e resilienza

  • Promuovere l'efficienza energetica e ridurre le emissioni di gas a effetto serra
  • Promuovere le energie rinnovabili in conformità della direttiva (Ue) 2018/2001, compresi i criteri di sostenibilità ivi stabiliti
  • Promuovere l'adattamento ai cambiamenti climatici, la prevenzione dei rischi di catastrofe e la resilienza, prendendo in considerazione approcci ecosistemici
  • Promuovere la transizione verso un'economia circolare ed efficiente sotto il profilo delle risorse
  • Rafforzare la protezione e la preservazione della natura, la biodiversità e le infrastrutture verdi, anche nelle aree urbane, e ridurre tutte le forme di inquinamento

Mobilità sostenibile e qualità dell’aria

  • Promuovere la mobilità urbana multimodale sostenibile quale parte della transizione verso un'economia a zero emissioni nette di carbonio, in accompagnamento all’eccezionale sforzo delle programmazioni nazionali sulla mobilità sostenibile ed il trasporto pubblico locale

Attrattività, coesione e sviluppo territoriale

  • Promuovere lo sviluppo sociale, economico e ambientale integrato e inclusivo, la cultura, il patrimonio naturale, il turismo sostenibile e la sicurezza nelle aree urbane
  • Promuovere lo sviluppo sociale, economico e ambientale integrato e inclusivo a livello locale, la cultura, il patrimonio naturale, il turismo sostenibile e la sicurezza nelle aree interne

Documenti regionali

Documenti europei

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/11/22 19:36:00 GMT+2 ultima modifica 2022-04-04T09:57:57+02:00

Non hai trovato quello che cerchi ?