Asse 2 - Sviluppo dell’Ict e attuazione dell’Agenda digitale

Sostenere l'utilizzo dell'Ict da parte delle imprese e della pubblica amministrazione per migliorare la produttività delle prime e l'efficienza della seconda e offrire maggiori opportunità e vantaggi anche ai cittadini.

Le tecnologie della comunicazione e dell'informazione rappresentano gli strumenti per l'attuazione degli obiettivi dell'Agenda digitale che la Regione si è posta, tra cui la diffusione della banda ultra larga e dei servizi digitali avanzati forniti dalla rete degli Sportelli unici per le attività produttive (Suap).

A questo asse sono state destinate inizialmente risorse per 30,09 milioni di euro. Nel 2020, a seguito della riprogrammazione del Por Fesr 2014-2020 in risposta all'emergenza Covid-19, la dotazione dell'asse è stata modificata, passando a 11,09 milioni di euro con la riduzione degli importi stanziati per alcune linee di intervento. Tutti i progetti sostituiti da spese emergenziali proseguono con risorse nazionali del Fondo per lo sviluppo e la coesione.

Obiettivi dell'asse

  • Riduzione dei divari digitali e diffusione di connettività in banda ultra larga delle aree produttive del territorio regionale considerate a fallimento di mercato
  • Digitalizzazione dei processi amministrativi e diffusione di servizi digitali interoperabili per rendere accessibili alle imprese i servizi della PA in una logica di snellimento delle pratiche e di innalzamento del livello di competitività del sistema economico e della PA (rete Suap)

Stato di avanzamento e risultati

infografica-asse2-31-12-21.png
Dati aggiornati al 31 dicembre 2021

Banda ultra larga

Documenti

Manifestazioni d'interesse

Manifestazioni d'interesse

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/01/05 13:47:00 GMT+2 ultima modifica 2022-05-05T18:13:19+02:00

Non hai trovato quello che cerchi ?