Programmazione 2021-2027

Definizione del nuovo Programma regionale del Fondo europeo di sviluppo regionale

Scenario europeo 

In seguito all’approvazione del Quadro finanziario pluriennale 2021-2027 da parte del Parlamento europeo, il 30 giugno 2021 la Commissione europea ha pubblicato i nuovi regolamenti relativi ai fondi con cui sarà attuata la Politica di coesione nel nuovo periodo di programmazione.  

Al termine del negoziato formale, avviato il 17 gennaio 2022, l'Accordo di partenariato tra Italia e Commissione europea è stato siglato il 19 luglio 2022. La firma dell'accordo è il passaggio ufficiale che permette di avviare il nuovo ciclo di programmazione dei Fondi europei sui territori regionali.

Percorso regionale

Al termine del percorso di partecipazione e condivisione con le reti di partenariato, l'Assemblea legislativa ha adottato il 2 febbraio 2022 i Programmi regionali Fesr e Fse+ 2021-2027, a seguito dell'approvazione del 15 novembre 2021 da parte della Giunta regionale. Elemento cruciale di questo percorso è stata la consultazione pubblica sulla Strategia di specializzazione intelligente S3 (pdf9.96 MB), approvata dall’Assemblea legislativa il 30 giugno 2021 insieme al Documento strategico regionale per la nuova programmazione europea.

I Programmi sono stati inviati alla Commissione europea per l'approvazione.

Per saperne di più

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/12/06 16:12:00 GMT+2 ultima modifica 2022-07-27T11:01:48+02:00

Non hai trovato quello che cerchi ?