Covid-19, differite le scadenze di rendicontazione dei bandi

Online le nuove date aggiornate dopo il Decreto legge n. 23 dell'8 aprile 2020

Dopo la sospensione al 15 aprile 2020 fissata dal Decreto legge 18 Cura Italia, sono state prorogate di altri 30 giorni le scadenze di rendicontazione per i beneficiari dei bandi Por Fesr. A seguito del Decreto legge 23 dell’8 aprile 2020, sono stati quindi differiti i termini di rendicontazione dei bandi qui di seguito elencati.

Per tutti i bandi con beneficiari privati che prevedono una scadenza per i pagamenti successiva al 23 febbraio 2020 e coincidente con la data di presentazione della rendicontazione, viene differito automaticamente anche il termine che hanno i beneficiari per quietanzare le spese.

L’elenco di tutti i bandi Por Fesr modificati a seguito dell’emergenza causata dal Covid-19 è disponibile qui

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/04/16 18:56:00 GMT+2 ultima modifica 2020-07-07T16:25:23+02:00

Non hai trovato quello che cerchi ?