Associazioni Clust-ER

Nove associazioni tematiche che mettono in contatto imprese, ricerca, big data e alta formazione

Le Associazioni Clust-ER hanno fatto il loro debutto nel 2018 al Salone Research to Business. Si tratta di nove comunità di soggetti pubblici e privati: laboratori di ricerca, imprese, enti di formazione, centri per l’innovazione della Rete Alta Tecnologia.

Ogni Clust-ER è una comunità strutturata per condividere idee, competenze, strumenti e risorse per sostenere la competitività delle aree S3 del sistema produttivo regionale: agroalimentare, edilizia e costruzioni, energia e sostenibilità, cultura e creatività, salute e benessere, innovazione nei servizi, meccatronica e motoristica. Il progetto dei Clust-ER ha ricevuto il supporto del Por Fesr 2014/2020.

Come operano i Clust-ER

All’interno di queste comunità i laboratori e le imprese lavorano insieme secondo il modello dell’open innovation per individuare opportunità di collaborazione e di valorizzazione dei risultati della ricerca. L'Associazione favorisce lo sviluppo di progettualità condivise e promuove la partecipazione dei soci a bandi e programmi di finanziamento nazionali ed internazionali.

Come diventare soci

Possono associarsi ai Clust-ER laboratori di ricerca industriale e centri per l’innovazione accreditati dalla Regione Emilia-Romagna, imprese, startup innovative, consorzi e reti di imprese, Fondazioni Its ed enti di formazione accreditati. Per diventare soci è richiesta la compilazione del modulo di adesione scaricabile nelle sezioni relative a ciascun Clust-ER.

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/02/24 14:31:13 GMT+2 ultima modifica 2021-02-24T14:31:13+02:00

Non hai trovato quello che cerchi ?