Laboratori aperti, gli appuntamenti di dicembre

Dagli ultimi incontri del ciclo Women in tech ai webinar formativi sulle tecnologie digitali, fino ai nuovi allestimenti per i cittadini

La fine del 2021 è ricca di novità per la Rete dei Laboratori aperti dell'Emilia-Romagna, che hanno in programma diverse attività di inclusione digitale e stanno per inaugurare nuovi spazi al loro interno.

Sono incentrate sul superamento dei divari digitali le iniziative in programma a Piacenza giovedì 2 dicembre 2021. Si tratta del terzo incontro del ciclo Women in Tech con il focus sulle smart city al femminile e del laboratorio di cittadinanza europea #EUTechLabs dedicato al digital divide.

Reggio-Emilia presenta domenica 5 dicembre Stazione5Punto15, web radio con contenuti ideati e gestiti da giovanissimi tra i 5 e i 15 anni. Un progetto nato dal percorso di incubazione d’impresa Act In Chiostri. Entro la fine del 2021 sarà pubblicato il bando per selezionare i componenti del City Science Office, unità di ricerca attivata in collaborazione con l’Università Luiss Guido Carli di Roma per sviluppare un progetto nel campo dell'innovazione amministrativa e digitale, della sostenibilità ambientale e transizione ecologica a favore della città. In programma il 7 e 16 dicembre gli ultimi due incontri del ciclo La democrazia secondo noi dedicato alle sue declinazioni a livello locale e in rapporto alla sperimentazione di una città collaborativa. Nell'ambito del progetto Lab Food: cucinare per rigenerare con gusto è previsto per il 13 dicembre l'evento Ri-generare in cucina. Seguiranno altri appuntamenti di questo ciclo nel 2022. 

Modena ospita fino al 2 dicembre il Future Film Festival, storica manifestazione dedicata al cinema di animazione e alle innovazioni tecnologiche legate all’audiovisivo. Durante il Festival, che quest'anno ha come filo conduttore il tema dello split screen, è possibile sperimentare al Laboratorio aperto la pittura in 3D per opere d’arte immersive. In programma sia online che in presenza venerdì 10 dicembre il webinar sull’uso etico e sicuro dei social media, per partecipare cliccare qui. Il ciclo di incontri “Cittadini digitali” al Laboratorio si conclude giovedì 16 dicembre sul corretto utilizzo dello smartphone. Il focus dei primi due appuntamenti era lo smartphone come strumento per comunicare attraverso le “app” e la sicurezza e l’etica sui social media. 

Bologna apre al pubblico dal 10 dicembre Innovazione Urbana Lab, spazio progettuale e percorso installativo multimediale pensato per analizzare in modo innovativo i cambiamenti di Bologna dentro le trasformazioni globali e locali. Il Lab è articolato in cinque ambienti, caratterizzati da contenuti, allestimenti e nuove tecnologie in costante evoluzione, che per la prima volta collegheranno lo Scalone dei Cavalli con la Piazza Coperta di Salaborsa, al piano terra di Palazzo D’Accursio.

A Ferrara sarà possibile visitare a breve lo spazio Ferraria, allestimento al piano terra del Laboratorio aperto con informazioni, grafici e mappe sulla qualità dell’aria in città. Creato nell’ambito del progetto Air Break, Ferraria si appresta a diventare una piattaforma attiva nel proporre misure finalizzate al miglioramento della qualità dell’aria, coinvolgendo cittadini e imprese e promuovendo la creazione di  infrastrutture tecnologiche e verdi.

Cesena ospita il 14 dicembre l’ultimo incontro del ciclo Women in Tech dedicato alle donne competenti e digitali. In calendario il 21 dicembre l’evento Universo Videogames, dedicato a ragazzi, studenti e giovani, a confronto con Filippo Vincenzi, gamer e master esperto.

A Ravenna sono in programma gli ultimi appuntamenti del ciclo di webinar formativi ABC digitale e del Laboratorio di facilitazione e co-progettazione. Nel frattempo il Laboratorio aperto ha individuato 5 top trends digitali per iniziare il 2022 nel segno delle nuove tecnologie. Si chiude l'anno il 15 dicembre con l’evento annuale del Laboratorio - una giornata di Talk, workshop e premiazioni, che sarà dedicata a fare il punto su quanto fatto e scoprire che cosa ci sarà per il prossimo anno.

Rimini organizza la finale del laboratorio Big Data Hackaton in tre momenti distinti dal 13 al 17 dicembre: kick off, play and back to the net. L'iniziativaha coinvolto alcune scuole superiori del territorio tra settembre e dicembre ed è stata realizzata in collaborazione con UniRimini, Tecnopolo di Rimini e Università di Bologna, Campus di Rimini.

Tour Oltrape 2021 

Alcuni Laboratori aperti sono stati coinvolti nell'estate 2021 nel tour Oltrape 2021, il viaggio del gruppo di giovani di RadioImmaginaria di cui sono ora disponibili i video reportage:

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/12/01 19:03:00 GMT+2 ultima modifica 2021-12-16T12:37:52+02:00

Non hai trovato quello che cerchi ?