La Commissione europea torna al Giro d’Italia

In evidenza sui social media i progetti finanziati dai Fondi europei nelle tre tappe in Emilia-Romagna dell'edizione 2020

L’arrivo del Giro d’Italia in Emilia-Romagna, terra del ciclismo, si tinge dei colori europei grazie alla campagna social #UEalGiro, coordinata dalla rappresentanza in Italia della Commissione europea.  

Dal 14 al 16 ottobre 2020, nelle tre tappe nelle province di Rimini, Forlì-Cesena, Ravenna e Ferrara, sono protagonisti sui social media i progetti realizzati in questi territori grazie ai Fondi europei – Por Fesr 2014-2020.

11° tappa: Porto Sant’Elpidio (FM) – Rimini, 14 ottobre 2020

Parco del Mare - Sul lungomare di Rimini, da nord a sud, un nuovo percorso pedonale, senza auto, con nuova vegetazione e aree verdi, ispirato alla natura tra la città e il mare, uno dei progetti di riqualificazione dei beni ambientali

Laboratorio aperto di Rimini – Uno spazio pensato per i cittadini nel cuore di Rimini, tra il Ponte di Tiberio e il Museo cittadino, dove co-progettare servizi digitali per vivere la città, uno dei dieci luoghi della Rete regionale creata con le risorse per città attrattive e partecipate, guarda il video

12° tappa: Cesenatico (FC), 15 ottobre 2020

Ospedale Marconi -Qui è stato realizzato nel 2018 un progetto di efficientamento energetico finanziato con circa 144mila euro del bando 2016 per la riqualificazione degli edifici pubblici

13° tappa: Cervia (RA) – Monselice (PD)

ABCD Cervia – Una nuova piazza coperta sta nascendo nell’antico magazzino della Darsena di Cervia, che si prepara a diventare luogo di aggregazione con attività economiche per sostenere l'economia turistica tutto l'anno, uno dei progetti di riqualificazione dei beni culturali

La Commissione europea al Giro d’Italia 2020

Con nuove modalità e nel rispetto delle regole di distanziamento vigenti, l’edizione 2020 della competizione si presenta come l’occasione ideale per condividere il messaggio della Commissione europea: insieme siamo più forti.

Una partecipazione all’insegna del Green deal europeo e del futuro dell’Europa, che coinvolge attivamente le comunità locali attraverso la rete d’informazione Europe Direct e quella dei Centri di documentazione europea operanti in Italia. Ogni giorno viene premiato il leader della classifica giovani del Giro-E, il tour elettrico che corre in parallelo al Giro d'Italia, con la maglia europea #NextGeneration, che ricalca il nome del piano straordinario UE di ripresa rivolto alle generazioni future. L’obiettivo è quello di promuovere gli interventi dell’UE legati al Green Deal, che comprende molteplici azioni a favore di un futuro sostenibile, anche nel campo dei trasporti e della mobilità, di cui la bicicletta è simbolo.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/10/15 08:16:00 GMT+2 ultima modifica 2020-10-15T09:44:58+02:00

Non hai trovato quello che cerchi ?