Sezioni

Due fondi per nuove imprese e green economy

Dal 10 luglio 2017 aprono i Fondi Starter ed Energia

Due importanti strumenti finanziari sono ai nastri di partenza per il sostegno alla nuova imprenditorialità e ad una maggiore efficienza energetica. Entrambi fanno parte del Fondo multiscopo di finanza agevolata a compartecipazione privata.

Il Fondo Starter, che ha una dotazione finanziaria di 11 milioni di euro, intende favorire la nascita di nuove imprese e sostenere la crescita di quelle già esistenti, al fine di realizzare gli obiettivi della Smart Specialisation Strategy. Si rivolge a piccole imprese in forma singola o associata, con al massimo 5 anni di attività alle spalle al momento di presentare domanda. Il fondo interviene concedendo finanziamenti a tasso agevolato per progetti di ristrutturazione e acquisto macchinari, attrezzature, licenze. Sono ammesse le spese per partecipazione a fiere e relative a consulenze specialistiche, personale e affitto dei locali adibiti al progetto candidato.

Il Fondo Energia, che ha una dotazione finanziaria di 36 milioni di euro, sostiene gli interventi di miglioramento dell'efficienza energetica delle imprese e l'autoproduzione di energia da fonti rinnovabili, al fine di aumentarne la competitività. Si rivolge a imprese, società d'area, gestori di aree produttive. Sono ammesse le spese per interventi di ristrutturazione su immobili e macchinari, acquisto di nuove attrezzature, acquisizione di licenze e software, consulenze specialistiche attinenti.

Per entrambi i Fondi le domande posso essere presentate a partire dal 10 luglio 2017 al 30 settembre 2017.

Non hai trovato quello che cerchi ?