Sezioni

Le start up dell'Emilia-Romagna alla Festa dell'Europa

30 aprile 2015 - Nell'edizione in programma il 9 maggio spazio alle giovani imprese finanziate con risorse europee

Avranno uno spazio tutto loro per presentarsi e raccontare come la loro idea è diventata realtà anche grazie ai fondi Por Fesr dedicati alla nascita di nuove imprese.

Le start up dell'Emilia-Romagna finanziate con le risorse europee saranno protagoniste il prossimo 9 maggio a Bologna, dell'edizione 2015 della Festa dell'Europa, ricorrenza che celebra la Dichiarazione Schumann del 9 maggio 1950, che ha dato il via all’integrazione europea. L'evento si svolgerà nel Cortile d'onore di Palazzo D'Accursio; la seione dedicata alle start up inizierà alle 17. 

Nella programmazione 2007-2013 del Por Fesr sono stati investiti 133 milioni di euro per le nuove imprese e lo sviluppo innovativo di quelle esistenti. In tutto sono stati quattro i bandi attivati per la nascita di start up innovative. Risorse che hanno contribuito a far nascere 270 start up e a metterle in rete sul portale loro dedicato, www.emiliaromagnastartup.it, strumento innovativo dedicato proprio alla creazione di impresa..

La Festa dell'Europa si svolge nell'ambito dell’ottava edizione di Conversazioni d’Europa, la rassegna promossa da Europe Direct Emilia-Romagna, dallo Sportello Europe Direct del Comune di Bologna e dalla Regione Emilia-Romagna per promuovere la cultura e i valori europei. L’edizione di quest’anno è dedicata all’Anno europeo dello sviluppo.

Non hai trovato quello che cerchi ?