Laboratorio aperto di Forlì

Tematismo: patrimonio culturale e cittadinanza attiva

FC.JPGLa sede del Laboratorio aperto di Forlì sarà allestita nell’ex asilo Santarelli, luogo del cuore per i forlivesi, dove sono in corso i lavori di riqualificazione grazie a un contributo di quasi 3,4 milioni di euro di Fondi europei della Regione Emilia-Romagna, destinati in parte anche alla promozione del Laboratorio aperto.

Nel 2019 il Laboratorio aperto ha avviato le attività in sede provvisoria, proponendo soprattutto ai giovani la possibilità di esplorare nuove tecnologie di realtà virtuale e realtà aumentata ospitate dal Laboratorio. Il Laboratorio dialoga con il territorio principalmente attraverso percorsi di formazione dedicati sia a professionisti che alla cittadinanza, alle scuole, a innovatori e aspiranti startupper per sviluppare progetti innovativi destinati alla valorizzazione del patrimonio architettonico, culturale e storico della città, insieme con piena cittadinanza digitale.

Una volta terminati i lavori, l'ex asilo Santarelli potrà mantenere così la sua vocazione educativa in un'ottica di sviluppo digitale di tutta la città. Il Laboratorio è strutturato per ospitare anche una Public Library e il Centro di Interpretazione del Museo a Cielo Aperto della città del '900.

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/02/16 12:39:00 GMT+2 ultima modifica 2021-06-07T12:01:47+02:00

Non hai trovato quello che cerchi ?