Laboratorio aperto di Ferrara

Tematismo: mobilità sostenibile e innovativa, integrata col turismo culturale

FE.jpgSede del Laboratorio aperto è l’ex Teatro Verdi, riqualificato con i Fondi europei per restituire significato a un’area importante del centro storico di Ferrara, al rapporto con le Mura Estensi, alla realizzazione di una nuova polarità per la città e per l’intero territorio. Inaugurato nel 2019, l’ex Teatro Verdi ospita il Visitor Center UNESCO, un info-point per esposizioni fisse e temporanee, il Centro per la Mobilità Sostenibile e l'area dedicata ai Lab Spaces.

Il tema centrale dello spazio di Ferrara riguarda la diffusione e la promozione della conoscenza del patrimonio culturale attraverso le tematiche della mobilità sostenibile.

Il Laboratorio aperto di Ferrara facilita inoltre l'incontro tra domanda e offerta di soluzioni innovative e tecnologiche, diventando un centro culturale, intermediario per l'innovazione. L'obiettivo è quello di arricchire l'ecosistema locale di stimoli che mettano al centro la rinnovata capacità di pensare la comunità, le persone e la creatività. Il Laboratorio sostiene l’autoimprenditorialità con percorsi dedicati, sperimenta tecnologie per la mobilità sostenibile e per il turismo culturale e realizza prodotti e analisi di fattibilità a favore del sistema della mobilità sostenibile cittadina.

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/02/16 12:39:49 GMT+2 ultima modifica 2021-02-16T12:39:49+02:00

Non hai trovato quello che cerchi ?