Prosegue il monitoraggio della S3 dell’Emilia-Romagna

Pubblicato il quarto rapporto semestrale di attuazione della Strategia di specializzazione intelligente, aggiornato al 30 novembre 2019

Prevista dai regolamenti europei per il periodo di programmazione 2014-2020, la S3, Strategia di Specializzazione Intelligente dell’Emilia-Romagna, consente alla Regione di indirizzare e concentrare gli investimenti in ricerca e innovazione, valorizzando i punti di forza del sistema regionale e promuovendone la qualificazione e la diversificazione.

Nel quarto rapporto semestrale di monitoraggio è analizzato lo stato dell’arte dell’attuazione di questa strategia, che parte dalle esigenze di rafforzamento competitivo del sistema produttivo regionale, individuando percorsi di innovazione tecnologica, organizzativa e immateriale.

Come emerge nel report dagli approfondimenti a livello di orientamento tematico, uno degli obiettivi più rilevanti della Strategia è promuovere l’evoluzione del sistema produttivo verso una maggiore capacità di gestire la parte immateriale della catena del valore: dalla ricerca all’interpretazione di nuovi bisogni e nuovi approcci al mercato e al coinvolgimento degli stakeholders, allo sviluppo di una nuova generazione di servizi.

Contenuti correlati

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/01/27 20:39:56 GMT+2 ultima modifica 2020-01-27T20:39:56+02:00

Non hai trovato quello che cerchi ?