Attrattività, coesione e sviluppo territoriale

Per una società senza disuguaglianze capace di valorizzare i singoli territori

Il Programma intende contrastare le diseguaglianze territoriali e promuovere l’attrattività e la sostenibilità dei territori, contribuendo a colmare i divari che indeboliscono la coesione e lo sviluppo equo e sostenibile. Basandosi su un approccio di governance multilivello, il Programma regionale punta ad attivare nuovi processi di sviluppo per: 

  • rilanciare/rafforzare l’attrattività dei territori per cittadini, il sistema della formazione, il sistema produttivo e il turismo; 
  • contribuire attivamente alla lotta contro il cambiamento climatico; 
  • contrastare gli squilibri territoriali (demografico, sociale ed economico), puntando anzitutto sulle politiche di sviluppo e attrattività e sulla qualità e prossimità dei servizi essenziali; 
  • rafforzare l’offerta e la prossimità dei servizi necessari per garantire a tutti i cittadini eguali diritti e pari opportunità. 

Obiettivi specifici

  • 5.1 Promuovere lo sviluppo sociale, economico e ambientale integrato e inclusivo, la cultura, il patrimonio naturale, il turismo sostenibile e la sicurezza nelle aree urbane 
  • 5.2 Promuovere lo sviluppo sociale, economico e ambientale integrato e inclusivo a livello locale, la cultura, il patrimonio naturale, il turismo sostenibile e la sicurezza nelle aree diverse da quelle urbane

Risorse 

Sono destinati a questa priorità 120 milioni di euro, che corrispondono al 12% della dotazione finanziaria complessiva del Programma regionale Fesr 2021-2027. 

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/07/27 11:13:11 GMT+2 ultima modifica 2022-07-27T11:13:11+02:00

Non hai trovato quello che cerchi ?