Musei di San Domenico a Forlì

Il complesso è costituito da un convento a due chiostri e dalla Chiesa di San Giacomo

Il Musei del San Domenico, realizzati a Forlì grazie al recupero di un maestoso complesso monastico edificato dai Frati Domenicani nel XIII secolo, ampliato e ristrutturato nel XVI e XVIII secolo, sono composti da un convento a due chiostri e da una Chiesa.

L'intervento finanziato dal Por è consistito nell'allestimento della Chiesa di San Giacomo con la realizzazione di una sala polivalente fruibile in modo flessibile come sala per convegni, assemblee, concerti, eventi artistici e culturali in modo da contribuire ad accentuare la vitalità di questo nuovo polo culturale della provincia, potenziandone anche la valenza ricreativo-aggregazionale.

Il progetto ha previsto un investimento di € 1.500.000, di cui € 600.000 finanziati dal Por.

 

Info

Non hai trovato quello che cerchi ?