Sezioni

Ex Monastero della Ss Annunziata di Tredozio

Restauro e recupero di aree destinate al turismo

L’intervento ha riguardato la riqualificazione di un’ala dell’ex Monastero della SS. Annunziata, imponente edificio del 1000, utilizzato come convento dai primi decenni del XVI secolo fino al periodo napoleonico.

La struttura, sottoposta in passato ad un primo e parziale restauro a cura della Soprintendenza per i Beni Architettonici di Ravenna, grazie ai fondi Por, è stata ulteriormente recuperata e dotata di un’area ristoro (cento coperti) e di un comparto ricettivo (undici camere doppie con bagno).

La struttura viene utilizzata per attività espositive temporanee e stabili, con una particolare attenzione alle attività divulgative degli aspetti ambientali del territorio circostante, caratterizzato dal Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna. Inoltre è stata progettata anche per fornire una risposta alla crescente richiesta di turismo congressuale, come sede di iniziative formative a carattere residenziale o di convegni.

Il progetto ha visto un investimento di 1.115.693 euro di cui 669.415 finanziati dal Por.

Non hai trovato quello che cerchi ?