Laboratorio aperto di Modena

Lo spazio urbano dedicato alla cultura, allo spettacolo e alla creatività, presentato in uno degli spot video vincitori del concorso Io investo QUI 2018

Il progetto

Grazie ai Fondi europei, il Comune di Modena ha avviato nel 2016 la riqualificazione dell'ex centrale AEM, edificio di archeologia industriale del 1912 situato in un’area adiacente al centro storico e oggetto di un piano di rilancio comunale. La nuova struttura comprende due spazi coworking, due spazi Labspace, una sala conferenze, una galleria polivalente di 545 metri quadri e uno spazio ristorazione.

Uno dei vincitori del concorso Io investo QUI 2018 nella categoria Industrie culturali e creative

Obiettivi

Creare in un’area di grande rilievo per la città un luogo di ricerca, innovazione e sperimentazione per la cultura, lo spettacolo e la creatività. Uno spazio in cui fare impresa e sviluppare nuovi prodotti, servizi, tecnologie. Un punto di incontro tra professionisti, start up e istituzioni, aperto ai cittadini.

Risultati

Il Laboratorio aperto di Modena, uno dei dieci luoghi storici riqualificati con questo obiettivo in Emilia-Romagna, è stato inaugurato nel gennaio 2018 in occasione del Consiglio comunale aperto in cui è stata assegnata la cittadinanza onoraria di Modena a Vasco Rossi.

Il bando di riferimento

Il progetto è stato cofinanziato nell’ambito dell’Asse 6 del Por Fesr 2014-2020 per città attrattive e partecipate.

Non hai trovato quello che cerchi ?