Sezioni

I millennials fanno rotta sull’Europa

In corso le candidature al Road trip project, viaggio rivolto ai giovani per raccontare sui social l’impatto dei Fondi europei

La Commissione europea cerca otto giovani tra i 18 e i 30 anni disposti a viaggiare in Europa per due mesi, nel periodo compreso tra aprile e agosto 2018, con il Road trip project. Il viaggio copre circa 12.000 km attraverso quattro rotte: mediterranea, atlantica, danubiana e baltica. Ai partecipanti viene chiesto di raccontare sui social media e con foto e video progetti, servizi o infrastrutture realizzati con il contributo dei Fondi europei. Nell'anno in cui ricorrono i trent'anni dall'avvio della politica di coesione Ue, l’obiettivo è rendere evidente l’impatto sulla qualità della vita dei cittadini di questi finanziamenti, con un’attenzione particolare ai giovanissimi. Un viaggio che è soprattutto scoperta e confronto diretto sui territori, occasione per ascoltare dalla voce delle persone come i contributi europei siano utili a cambiare in meglio la vita quotidiana.

Come partecipare

Per candidarsi a partecipare al Road Trip Project bisogna compilare il modulo online sul sito del progetto entro l’11 febbraio 2018, specificando il periodo in cui si è disposti a viaggiare. Dopo essersi registrati, viene richiesto di caricare sulla piattaforma online del progetto un video di 60 secondi sulla propria motivazione a far parte del Road trip. Dopo la chiusura delle candidature, una giuria selezionerà gli otto partecipanti, che dovranno recarsi a Bruxelles alla fine di marzo 2018 per incontrare i compagni di viaggio

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/01/19 10:00:00 GMT+2 ultima modifica 2018-01-31T12:21:03+02:00

Non hai trovato quello che cerchi ?