Sezioni

Professionisti, 186 progetti finanziati nel 2018

Online la graduatoria della seconda tranche del bando Por Fesr per investimenti in tecnologia e innovazione

Quasi 7 progetti su 10 sono di singoli liberi professionisti, oltre il 40% giovani e donne. Sono i profili dei 186 beneficiari di contributi del bando Por Fesr 2014-2020 rivolto ai liberi professionisti, che nella seconda tranche mette a disposizione 2 milioni di euro per investimenti in tecnologia e innovazione nel 2018. A fronte di 200 domande presentate ne è stato accolto oltre il 90%. Questi progetti si aggiungono ai 174 già finanziati nel 2017 per un ammontare di 2 milioni e 350 mila euro, che portano l’investimento complessivo della Regione, nel biennio, a 4 milioni e 350 mila euro.

Sei domande su dieci tra quelle pervenute nella seconda tranche del bando riguardano l’acquisto di brevetti, licenze software e servizi applicativi, seguiti da interventi accessori. L'obiettivo è favorire lo sviluppo delle attività libero professionali e il loro riposizionamento a seguito dei mutamenti del mercato, oltre a facilitare l’affiancamento dell’attività professionale ai processi di efficientamento della Pubblica amministrazione.

La ripartizione percentuale dei progetti per provincia

Grafico_bandoICTprof2018.png

Non hai trovato quello che cerchi ?