Consumi idrici, un progetto europeo per ridurli

Si terrà a Bologna martedì 27 e mercoledì 28 giugno 2017 il primo incontro ufficiale del progetto europeo Castwater, per una gestione sostenibile dell'acqua nel settore turistico

Migliorare la gestione della risorsa idrica nel settore turistico nelle aree costiere del Mediterraneo. Questo l'obiettivo del nuovo progetto europeo Castwater, Coastal Areas Sustainable Tourism Water management in the Mediterranean, promosso da un consorzio di 12 partner di sette Paesi europei (Grecia, Cipro, Italia, Malta, Francia, Spagna e Croazia), tra cui il Servizio Commercio e Turismo della Regione Emilia-Romagna.

Il nuovo progetto, finanziato dal Programma di cooperazione territoriale Interreg Med, arriva a Bologna dopo il kick off meeting che si è svolto a Creta (Gr). La tematica della gestione dell'acqua sarà affrontata attraverso una preliminare valutazione e verifica della domanda e dell’offerta di questa risorsa da parte delle strutture turistiche delle aree costiere, procedendo poi alla proposta di misure ed azioni dedicate a supporto delle politiche regionali.

Il progetto Castwater si rivolge ad alberghi, campeggi, ristoranti, stabilimenti balneari e parchi vacanze, strutture con le quali sarà sviluppata un’azione sperimentale mirata a selezionare un gruppo pilota che supporterà la Regione nell’individuazione dei migliori strumenti e comportamenti necessari da adottare per ottenere una significativa riduzione dei costi di gestione della risorsa “acqua”.

Castwater è stato avviato l'1 novembre 2016 e durerà fino al 31 ottobre 2019. Il progetto sarà realizzato con il supporto tecnico scientifico del Servizio tutela e risanamento acqua, aria e agenti fisici della Regione Emilia-Romagna.

Il progetto

Azioni sul documento

ultima modifica 2018-01-30T18:37:02+02:00

Non hai trovato quello che cerchi ?