Bando innovazione pmi, due incontri a Bologna

Appuntamento il 15 settembre in Regione e il 19 a Tim #WCap Accelerator

Due incontri per conoscere meglio le opportunità che offre il bando Servizi innovativi per le pmi, che con una dotazione di 8 milioni di euro dai fondi Por Fesr 2014-2020 punta a supportare l’attività di innovazione delle piccole e medie imprese che necessitano di supporto esterno e che hanno difficoltà a gestire internamente progetti di ricerca e sviluppo.

Il primo è giovedì 15 settembre, dalle ore 10 alle 12.30, nella Sala 20 maggio 2012 della Regione Emilia-Romagna (Terza Torre, piano ammezzato, viale della Fiera 8).

Nel corso dell’incontro saranno trattati gli aspetti più rilevanti del bando:

  • linee strategiche, Silvano Bertini, Regione Emilia-Romagna
  • aspetti amministrativi, Massimiliano Tuzzi, Regione Emilia-Romagna
  • criteri di valutazione connessi al modulo di domanda, Giorgio Moretti, Aster
  • aspetti legati alla rendicontazione, Claudia Calderara, Regione Emilia-Romagna
  • applicativo Sfinge2020 per la presentazione della domanda, Stefania Scorri, Regione Emilia-Romagna.

È prevista una sessione di domande del pubblico.

Per partecipare all’incontro occorre compilare il modulo online entro il 14 settembre 2016.

Il secondo è rivolto alle startup e si terrà lunedì 19 settembre, alle ore 14.15, presso l’acceleratore Tim #Wcap, in via Oberdan, 22.

Il bando prevede che almeno il 50% dei contratti di fornitura siano stipulati con fornitori qualificati, tra i quali sono previste le startup innovative. Giorgio Moretti, High technology network manager di Aster, illustrerà quali sono le opportunità per le startup e quali percorsi di innovazione possono proporre alle pmi per accrescere le proprie quote di mercato o penetrare in nuovi mercati.

Per partecipare occorre compilare il modulo online.

 

Non hai trovato quello che cerchi ?