Sezioni

Ravenna, La casa di nostra donna al MAR

Dal 5 novembre 2016 all'8 gennaio 2017 la mostra nel Museo che ospiterà il Laboratorio aperto

Sabato 5 novembre, alle ore 18, al MAR Museo d'Arte della città di Ravenna inaugura La casa di Nostra Donna, la mostra dedicata alla chiesa di Santa Maria in Porto Fuori distrutta da un bombardamento alleato il 5 novembre del 1944.

Attraverso una ricostruzione virtuale, presentata per la prima volta, sarà possibile visitare  l’edificio caratterizzato dai magnifici affreschi di scuola riminese del Trecento. L’iniziativa, promossa dal Museo d’Arte della città di Ravenna, ideata e curata da Alessandro Volpe, docente di Storia dell’Arte Medievale presso l’Università di Bologna, in collaborazione con la Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, vuole riconsegnare alla cittadinanza il ricordo e le immagini della chiesa dall’Ottocento ai nostri giorni.

Il Comune di Ravenna ha ricevuto un contributo di 1 milione e 536 mila euro per ospitare nel Museo d’Arte, grazie ai finanziamenti del Por Fesr 2014-2020 per le città attrattive e partecipate, il Laboratorio aperto su turismo e cultura. Parte delle attrezzature di mostra – primo appuntamento di questo nuovo percorso – sono state acquistate grazie a questo contributo.

Non hai trovato quello che cerchi ?