Sezioni

Nuove opportunità per arricchire l'offerta del territorio

13 giugno 2014 - Al via un ciclo di seminari per promuovere interventi di riqualificazione attraverso fondi dell'asse IV del Por Fesr.

Nuove opportunità per arricchire l'offerta del territorio è il filo conduttore del ciclo di seminari, organizzati da Cat Er Confcommercio, al fine di promuovere interventi di riqualificazione realizzati con i finanziamenti regionali dell’asse IV 'Valorizzazione e qualificazione del patrimonio ambientale e culturale' del Por Fesr.

 

Questi i cinque incontri:

  • mercoledì 18 giugno 2014, a Palazzo della Ragione (Pomposa – Fe) dove dalle 10 si discuterà di Valorizzazione di ambiti costieri e fluviali;
  • giovedì 26, alle 10, nella Sala Le Cappuccine (Bagnacavallo – Ra), il tema è Riqualificazione dei centro storici (piccoli comuni);
  • giovedì 26, ma alle 16,30 e all'Auditorium Iscom di Iscom Group (Modena) si affronterà Musei, strutture congressuali e Motorvalley;
  • venerdì 27, alle 15,30, all'albergo Tre Re (Castelnuovo ne' monti – Re), Interventi sui parchi naturali;
  • Bologna: seminario conclusivo: data e sede da definire.

 

Obiettivo dei seminari, illustrare progetti e avviare sinergie tra chi ha realizzato le opere e la filiera turistica così da favorire la divulgazione, la condivisione di esperienze e la promozione di azioni sistemiche tra imprese della filiera turistica.

 

Già ricco, il patrimonio culturale e ambientale della regione Emilia-Romagna si è ulteriormente arricchito di nuove realtà, ampliando così l'offerta turistica regionale con evidenti benefici in termini di miglioramento della qualità e della fruibilità sia dei residenti sia dei visitatori. Gli interventi realizzati comprendono azioni tese a valorizzare l’acqua come elemento identitario per gli ambiti costieri e fluviali; a migliorare i servizi turistici di importanti aree naturalistiche; a qualificare aree urbane e peri-urbane di piccoli centri e a rendere fruibili siti, musei, castelli e rocche per diversificare ancora di più le proposte regionali.

Azioni sul documento

ultima modifica 2018-01-30T18:22:34+02:00

Non hai trovato quello che cerchi ?